DALLA RETE

4anni
23 agosto 2016 - 18:55 in Senza categoria

Liceo breve, entro settembre il decreto per l’istruzione a 4 anni

La nuova sperimentazione, che partirebbe partirebbe dall’a.s. 2017/2018, riguarderà sessanta scuole che verranno selezionate…
desperate teacher
23 agosto 2016 - 11:27 in Senza categoria

Scuola- governo: ma esiste la frattura?

Sono un assiduo frequentatore dei Social. Entrando in molte pagine e intervenendo spesso, sembrerebbe che la categoria degli insegnanti…
sitin
22 agosto 2016 - 7:24 in Senza categoria

M5S campano: supporto legale per i ricorsi al Tar

«Il Movimento 5 Stelle darà tutto il supporto istituzionale e legale a quei docenti che stanno vagliando di presentare un ricorso…
Il presidente del Consiglio visita H-Farm Ventures
21 agosto 2016 - 15:34 in Senza categoria

Lettera al Presidente del Consiglio Matteo Renzi “Discutiamo insieme di Buona Scuola”

Il più rilevante errore del Governo / Legislatore? Quello di aver disinvoltamente ribaltato un assioma, articolato in 3 semplici…
copyright
21 agosto 2016 - 6:59 in Senza categoria

Non c’è alcun copyright per il termine “deportazione” e non ci sono parole buone o cattive – mini dossier

Ribadisco quanto già detto da altri, nello scrivere ci si rifà semplicemente al dizionario italiano, la pesantezza di un termine…
aut aut
20 agosto 2016 - 8:16 in Senza categoria

I docenti “deportati” e la violenza morale subita

La 107/15 ha deliberatamente deciso di distruggere un’intera categoria professionale, i suoi familiari, e, ancor più, con…
Esuberi
19 agosto 2016 - 23:40 in Senza categoria

Appena assunto è già in esubero

Ecco cosa è successo a più di mille docenti delle scuole superiori Più di mille docenti delle scuole superiori assunti nell’a.s.…
ambiti
19 agosto 2016 - 16:20 in Senza categoria

“L’esodo dei docenti è l’ultimo atto di una serie di cattive leggi. E’ accanimento”

Bisogna per correttezza aggiungere che la legge 107/15 è solo l’ultimo atto, sia pure il più rilevante e devastante, di una…
bufala3
19 agosto 2016 - 9:23 in Senza categoria

Mobilità, ecco perché si emigra dalla Sicilia: il calo demografico è una bufala. Lo storico dei tagli che causa la mancanza di cattedre

Infatti, dal 2008 al 2011 ci sono registrati 25.217 alunni in meno, una diminuzione a cui avrebbe dovuto corrispondere una sforbiciata…
lombardia
19 agosto 2016 - 8:52 in Senza categoria

Scuola: situazione caotica in Lombardia, nuovo anno scolastico con migliaia di supplenti.

  E di nuovo si riparte con una scuola sotto stress, con docenti di ruolo “chiamati” dagli ambiti territoriali per tre…
flintstone
18 agosto 2016 - 22:15 in Senza categoria

Chiamata diretta: la scuola chiama, i docenti non rispondono

In molti ambiti territoriali, soprattutto nelle regioni del nord, non c’è stata nessuna corsa all’incarico, anzi.  Nella…
giannini
18 agosto 2016 - 17:24 in Senza categoria

l’inadeguatezza culturale del ministro Giannini

Nelle scuole e nelle università la parola “formazione” ha diverso significato. Il sistema educativo è finalizzato “allo…
efm248.600
18 agosto 2016 - 17:17 in Senza categoria

No, caro Matteo no, così non va ..

Il 9 agosto il presidente del Consiglio ha dichiarato: “Quello che stiamo facendo sulla scuola è la cosa più importante, anche…
algoritmo
18 agosto 2016 - 9:28 in Senza categoria

“Noi, insegnanti deportati, in balìa di un algoritmo”

L’algoritmo è una faccenda recente. Prima c’erano c’erano le graduatorie, ed era meglio. “Tenevano conto sia dei titoli…
100 lode
18 agosto 2016 - 7:36 in Senza categoria

100 e lode. L’Invalsi, gli insegnanti del sud e le valutazioni “generose”

Per cui, tormentone che si ripete ogni anno in piena estate, alla fine degli Esami di Stato gli studenti del Sud ottengono risultati…

IN EVIDENZA

Referendum scuola. 
Consegnate oltre due milioni di firme!

I promotori dei 4 quesiti abrogativi di altrettanti punti della legge 107, la “cattiva scuola” scritta dal premier Renzi e dalla ministra Giannini hanno consegnato questa mattina le scatole contenenti le firme raccolte in tutta Italia.
Un ottimo risultato che corona tre mesi di impegno diffuso in tutto il Paese, dove decine di migliaia di attivisti e attiviste hanno portato avanti una campagna di raccolta firme che ha fatto seguito alla mobilitazione straordinaria dell’autunno scorso contro questa riforma.
La consegna delle firme in Cassazione, inizialmente prevista per il 5 luglio, è proseguita per altri due giorni per il previsto imminente arrivo di numerosi altri moduli, grazie ai quali il numero complessivo di firme ha superato i 2 milioni. Andare oltre sarebbe stato controproducente perché le eventuali nuove firme non avrebbero minimamente compensato le tantissime raccolte su moduli vidimati nei primi giorni della campagna. Come è noto infatti, i moduli vidimati per la raccolta hanno validità tre mesi.
L’ottimo lavoro svolto dai raccoglitori nei banchetti, nei luoghi di lavoro e nelle sedi dei sindacati e dei comitati, riscontrato in questi giorni di controllo e inscatolamento, nonostante le enormi difficoltà riscontrate, fa ben sperare per l’esito finale di questa campagna.
Per il momento rimane la soddisfazione di un traguardo raggiunto e l’immensa gratitudine a tutti i militanti e le militanti che lo hanno reso possibile.

Il Comitato Referendario Scuola Pubblica
Roma, 7 Luglio 2016

BUONE LETTURE

RASSEGNA STAMPA