/ Io faccio scuola

Riflessioni

image
15 febbraio 2015 - 10:48 in metodologie, Senza categoria, valutazioni

Non entro nel merito

di Rosaria Gasparro E’ una de-formazione professionale, la mia. Lo riconosco. Va in un’altra direzione. I ministri passano, i loro errori restano. E a noi insegnanti tocca non perdere…
image
15 febbraio 2015 - 10:42 in metodologie, Senza categoria, valutazioni

Una scuola senza voti e merito

di Claudia Fanti, maestra Senza voti si può Sono sicura, anche se controcorrente nell’attuale momento “storico”, che in un futuro lontano dal vivere antiquato pseudo moderno che…
image
7 febbraio 2015 - 14:52 in metodologie, Senza categoria, valutazioni

Passerella di numeri a fine quadrimestre

Da paradosso educativo https://www.facebook.com/Enzo54?ref=stream Tra disturbi specifici d’apprendimento e bisogni educativi speciali le tradizionali categorie del voto, dell’impreparato…
image
7 febbraio 2015 - 14:31 in metodologie, Senza categoria, valutazioni

Sulla valutazione di Claudia Fanti

Ecco la mia miniraccolta di scritti pubblicati da alcuni autori nel 2014 a proposito dei voti: Per qualche voto in più (o in meno) Perché parlare ancora di voti? Che cosa è accaduto…
Voti
31 gennaio 2015 - 10:55 in MCE1, metodologie, Senza categoria, valutazioni

Campagna per eliminare il voto nel primo ciclo di istruzione

Il Movimento di Cooperazione Educativa (MCE) intende lanciare una campagna per l’abolizione del voto numerico nel primo ciclo di istruzione. Pur rendendoci conto delle difficoltà a intervenire…
mensa
1 settembre 2014 - 19:59 in metodologie

TESTIMONIANZA DIRETTA DI UNA MAESTRA FRA TANTE

Luoghi e tempi del bel mangiare pag.48-49 Quando comincia il brutto sogno? Venti minuti prima che i bambini vadano a mensa. Sono venti minuti di calvario: distribuire il sapone e lo Scottex®,…
Schermata 2014-02-08 alle 17.17.47
8 febbraio 2014 - 16:54 in metodologie

Didattica resistente: ora e sempre resilienza!

atti del Convegno organizzato da Cesp di Bologna “Centro studi per la scuola pubblica” sabato 25 febbraio 2012 www.cespbo.it Leggi i contributi di: Caterina Angelotti – Ci…
images
28 gennaio 2014 - 15:44 in metodologie

Vivere la democrazia di Francesco Codello

Lavorare per la responsabilizzazione e al contempo per l’autonomia individuale e critica. Ecco l’obiettivo di un direttore didattico e della scuola in cui opera. Raccontare un’esperienza…
bimbo-apprendimento
28 gennaio 2014 - 15:31 in metodologie

Fonematico, globale, sillabico, misto…? di Claudia Fanti

Tutti e nessuno indispensabile. L’importante è dialogare e conversare su simboli, fonemi e necessità di utilizzarli. Ogni bambino desidera scrivere e leggere a modo suo, ma il rigore…

Dossier valutazione a cura del MCE (Movimento Cooperazione educativa) - Maggio 2014

Chiunque è un genio, ma se giudicate un pesce dalla sua abilità di salire su un albero, passerà tutta la sua vita credendo che sia uno stupido.

A. Einstein

Scarica il PDF

Valutare: perché, che cosa, chi e come?

Intervista a Marta Gatti e Paolo Sestito di Giorgio Giovannetti e Gianluca Argentin
Scarica il PDF

Si parla molto di valutazione ma se si vuole valutare un sistema scolastico in modi non superficiali, bisogna rispondere almeno a quattro domande fondamentali sulla natura di questo processo: perché, cioè qual è il suo obiettivo; che cosa, cioè quali componenti del sistema devono essere valutati; chi, cioè quali soggetti devono realizzare la valutazione; come, ovvero con quali procedure e tecniche.

In evidenza